Vuoi ottenere un lavoro? Non aspettare sperando…usa questa tecnica!

Vuoi ottenere un lavoro? Non aspettare sperando…usa questa tecnica!

Se veramete vuoi quella posizione in quell'azienda, puoi ottenerla!

Come trovare lavoro

Forse non hai ancora iniziato un business tuo, forse sei un imprenditore seriale tra differenti start-up, o forse stai cercando di acquisire ulteriori competenze, mentre lanci la tua impresa.

Quindi  invii il tuo curriculum, includi una lettera di presentazione sperando che sia accattivante, chiedi a qualcuno di mettere una buona parola per te, che in Italia si sa è fondamentale….

Poi aspetti, attendi con ansia una risposta che spesso non arriva.

Perché?  Non hai fatto la mossa giusta!

Ci sono molte cose che non si possono controllare sul processo di ricerca del  lavoro, filtri automatici che identificano le parole chiavi, responsabili delle assunzioni pigri e  non abbastanza bravi da trovare un talento, ma che semplicemente trovano una spina rotonda per un foro rotondo.

Ma c’è una cosa che si può controllare: la mole di impegno che si decide di investire.

Se stai lottando per ottenere il lavoro che desideri, non lamentarti, non prendertela con altre persone, certo, il sistema spesso fa schifo,  accettalo cosi com’è  cerca di capire come batterlo.

Impegnati a fare di più, impegnati a fare ciò che gli altri candidati non sono disposti a fare, è così che ci si distingue,  così si ottiene il lavoro che si vuole veramente.

Prova questo:

Identifica l’azienda che offre il lavoro che desideri.

Ovvio, no? Non proprio. Molti in cerca di  lavoro giocano al gioco dei numeri,  inviano curriculum a tutti, provano qualsiasi richiesta di lavoro esistente.

Le migliori aziende assumono ricercatori di talenti, che devono scavare tra migliaia di CV il candidato ideale, vengono pagati profumatamente per questo, quindi sappi che qualcuno è li che sta cercando proprio te!

Invece di perdere tempo nell’invio di migliaia di CV:

Studia l’azienda e scopri l’ideale o la visione di essa.

Immagina che io sia il responsabile delle assunzioni e che durante il colloquio tu mi dica: “Mi piacerebbe lavorare per voi”. Implicitamente mi hai detto: “Voglio lavorare con voi perché mi pagate.”

Non puoi sapere se veramente ti piacerà lavorare per me se non sai abbastanza della mia azienda; questa è la differenza tra chi vuole semplicemente un posto di lavoro e chi vuole un ruolo effettivo e crescere dal punto di vista lavorativo. Inizia a chiedere ai tuoi  amici, parenti, fornitori, clienti … chiunque possa sapere qualcosa riguardo i manager, il direttore, scopri qualcosa sui dipendenti utilizzando i social media, quando conosci la gente che lavora, è lì che impari a scoprire la società. Impara il più possibile sulla loro visione e sulla loro cultura.

Poi utilizza ciò che hai  imparato e …

Trova il modo migliore per dimostrare quanto vali.

Molte aziende vedono la formazione come una spesa necessaria, richiede tempo, denaro, fatica … che si sa scarseggiano sempre, un nuovo dipendente, per essere ideale deve essere immediatamente produttivo o almeno in parte.

Non è necessario che sia in grado di fare tutto il lavoro subito, ma è utile se l’azienda può vedere un immediato ritorno sul loro investimento nell’assunzione. (Ricordate, l’assunzione è un investimento che deve generare un ritorno.)

Identifica almeno una o due cose importanti dove puoi contribuire fin dal primo giorno. Poi…

Non basta dirlo, devi dimostrarlo

Dimostra ciò che  puoi offrire, se sei un programmatore, crea una nuova applicazione che può gli essere utile, se desideri una posizione nel reparto vendite, crea un piano di vendita su un nuovo mercato o tipo di clientela, descrivi come intendi implementare una strategia di marketing che attualmente non usano.

Mettiti in mostra raccontando! E’ la tua occasione per dimostrare di conoscere l’azienda e ciò che puoi offrire, la vostra iniziativa dovrà attirare la loro attenzione, fargli capire che non sei solo chiacchiere.

E’ giusto impegnarsi e lavorare cosi tanto per una richiesta di lavoro? creare un app o una strategia di marketing? Non proprio  probabilmente non lo è… ma così facendo vi distinguete dalla massa.

Se vuoi ottenere qualsiasi cosa, esiste sempre un modo.

Utilizzare una referenza come rinforzo 

Il business è basato sulle relazioni, tutti abbiamo assunto personale negativo, una raccomandazione da una persona di fiducia è come l’oro.

Può  essere necessario scavare in profondità nella propria rete di amicizie, ma spesso bisogna creare nuove connessioni. Ne varrà la pena!

Si sa, in Italia è forse uno dei punti principali, una conoscenza è fondamentale, ma anche se si cerca lavoro all’estero una buona parola ha sempre il suo vantaggio.

Diventa la persona che cerca, non chi aspetta

Non c’è bisogno di aspettare per un colloquio. Non c’è bisogno di aspettare per l’apertura delle assunzioni. Dopo che hai identificato l’azienda dove vuoi lavorare, immediatamente inizia a cercare qualcuno più vicino alla tua rete, che può influenzare l’assunzione, dimostragli quello che vali, non sperare che ti aiuti solo perché sei diventato il suo amico, fai in modo che lui faccia una buona impressione alla sua azienda.

Pensi che non funziona? Funzionerà solo quando  mostrerai  alla persona che contatti, in che modo, anche lui avrà un vantaggio nella tua assunzione. “Ho molta voglia di lavorare per la vostra azienda. So che sei responsabile del  social media marketing,  ho sviluppato una tecnica basata su dei dati che ho trovato sul sito della vostra azienda, e ho trovato questo modo creativo per aumentare  la visibilità del marchio… Mi piacerebbe invitarti a pranzo e mostratelo. Se le mie idee non ti interessano, almeno hai un pranzo pagato, Se ti piacciono hai imparato qualcosa, che cosa avete da perdere? ”

Un mio amico che gestisce una società di tecnologia ha assunto quattro persone negli ultimi sei mesi che lo avvicinavano in modo simile. in Inglese si dice go-getter lui ama questo tipo di assunzione.

Basta trovare un modo diretto per far capire  come la società beneficerà nell’assumerti, un altro esempio: “Il tuo sito web è buono ma potrebbe essere molto meglio. Qui ci sono cambiamenti che apporterei nel primo mese e ecco come questi cambiamenti miglioreranno le conversioni e risultati SEO, ecco qui cosa ho creato, un nuovo design del sito. ”

Con un approccio valido ti daranno attenzione in particolare gli imprenditori e le piccole imprese, non ho mai conosciuto nessuno che non voglia migliorare se stesso e la propria azienda.

Affermare se stessi.

Molta aziende non sanno affatto come fare un colloquio di lavoro, specialmente se parliamo di piccole imprese, molti non sanno cosa significa HR (Human Research).

Devi essere diretto e conciso,  spiega  cosa si può fare, descrivi il tuo background, non parlare di che cosa il lavoro significherà per voi, parla di come l’azienda beneficerà assumendoti, dimostra che lavorare per la loro azienda sarà diverso (ogni azienda pensa che siano diversi) e quanto sei eccitato dalla sfida, devi vendere te stesso, utilizza tutto  ciò che sai dell’azienda e come si intende dare un impatto significativo per migliorare la loro azienda.

Chiedi per il lavoro.

La maggior parte delle persone ha paura di chiedere, una decisione rimandata a domani è una decisione aggiunta alla lista delle cose da fare.

Se veramente si desidera il lavoro, si deve a questo punto chiedere per ottenerlo, non hai nulla da perdere e tutto da guadagnare, non puoi mai saperlo, se hai lavorato duramente per impostare la tua richiesta, potresti essere assunto sul posto.

So cosa state pensando: credi che non vale la pena perdere tempo lavorando per qualcosa che non sai se la otterrai, ma ti garantisco che facendo quello che fanno tutti è molto improbabile che ti distinguerai dalla massa e troverai un posto di lavoro. Se però ti distingui, lavorando duro per ottenere il tuo lavoro, ti assicuro che qualsiasi imprenditore ti vorrà nel suo team.